Valcanale (BG)
Località
27-28/05/2017
Periodo
2/5
Difficoltà
6+
Età

Una vera avventura di montagna nelle splendide Orobie bergamasche, dormendo al caldo di una baita “solo nostra per due giorni” nella nascosta Val Rossa ai piedi del Corno Branchino. Durante il weekend saliremo tra pinete cedue di conifere, scopriremo radure silenziose in cui praticare Green Yoga,  raggiungeremo la nostra baita dove davanti alla stufa potremo raccontare storie e giocare mentre si aspetta la cena che gusteremo insieme in allegria. Il giorno dopo scenderemo verso valle per un percorso alternativo attraverso boschi naturali e alpeggi, sotto le pendici del dolomitico Corna Piana seguiremo l’antico sentiero della transumanza su cui ancora oggi passano mandrie alpine. Un percorso escursionistico facile (Ef) da non perdere, accessibile a tutti gli adulti, con la possibilità per le famiglie di portare i bambini dai sei anni, cui saranno dedicati laboratori creativi in natura.

LUOGO PARTENZAValcanale (BG), entrando in paese appuntamento nel parcheggio a sinistra di fronte alla Chiesa.
ORA PARTENZASabato 27/05/17 ritrovo ore 9.30. Benvenuto, sosta bar per chi vuole, quindi tutti insieme ci spostiamo in fondo alla strada dove  lasciamo le auto e iniziamo la nostra avventura. Ritorno a Valcanale domenica 28/05/2017 previsto indicativamente per le ore 17
LA QUOTA INCLUDE
Due giorni di accompagnamento con Aldo Daghetta, Guida Ambientale EscursionisticaRiscaldamento muscolare e stretching defaticante
Laboratori creativi per bambini e ragazzi condotti dall’insegnante Roberta CalizziPosizioni base di Green Yoga con Roberta Calizzi
LA QUOTA NON INCLUDE
Rimborso spese  (cena e colazione) di 20€ a testa più 8€ a persona da corrispondere ai gestori della baita (pernottamento, gas e legna). Ogni partecipante può saldare questi 28€ direttamente prima della partenza sabato.
Spese di trasporto. In caso di partecipanti provenienti dalla stessa città, Passicreativi organizzerà ove possibile il car sharing.
Tutto quanto non indicato in “la quota include”.

 

Per motivi organizzativi (la baita sarà a nostra completa disposizione per il weekend) ed essendo i posti limitati si consiglia di prenotarsi entro il 10 maggio 2017

1

Sabato 27 maggio 2017

Eccoci arrivati a Valcanale! Ci prepariamo, facciamo un po’ di riscaldamento, mettiamo scarponcini e iniziano la nostra escursione in Natura! Si sale per circa 300mt di dislivello in mezzo a un profumatissimo bosco ceduo di abeti e pini, quindi si raggiunge una bella radura dove ci rilasseremo, pranzeremo e Roberta Calizzi condurrà un primo laboratorio creativo Passicreativi Lab. Si riparte e con sentiero pianeggiante si raggiunge in quota l’anfiteatro Alpe Corte, quindi con una piccola ultima salita di 100mt si raggiunge la nostra baita al centro degli ampi alpeggi del Brachino circondati da prati e torrenti impetuosi. La baita sarà a nostra completa disposizione, saremo accolti con un bel te caldo, ci scalderemo con la legna della stufa, giocheremo e aspetteremo la cena.

Menu previsto:

  • Antipasto con crostini alla crema di ceci e prezzemolo
  • Risotto a sorpresa (ma buono eh…!)
  • Sformato di patate arrosto e formaggi con quadrotto di frittata alle erbette
  • Acqua, vino e una bella fetta di plumcake pere e cioccolato

Creeremo il classico clima tipico di una baita di montagna in mezzo alla Natura! Con serata serena si potrà poi vedere una stella incredibile non essendoci fonti di luce in zona 😉

Dislivello della giornata: +500mt   Tempo di cammino: 3,5 ore 

2

Domenica 28 maggio 2017

Alla mattina ci prepariamo colazione (caffè, tè, cioccolata con pane marmellata e biscotti!), quindi dopo una breve sessione di Green Yoga, si riparte verso valle lungo un percorso ad anello diverso da quello del giorno prima percorrendo l’antica via della transumanza che ancora oggi permette ai pastori di spostare le mandrie tra alpeggi e valli. Percorso tutto in piano, una piccolissima salita e poi discesa attraverso paesaggi mozzafiato con pausa per pranzo e un ultimo breve laboratorio creativo prima di giungere alle auto in anticipo rispetto al buio 😉

Dislivello della giornata: +90mt, -550mt   Tempo di cammino: 3 ore  

Il percorso di questi due giorni è escursionistico facile (Ef). Bambini dai 6 anni.

Si consiglia di utilizzare uno zaino con spallacci ergonomici e cintura per scaricare il peso sul bacino.
Una volta riempito (utilizzando sacchetti in plastica per contenere soprattutto i vestiti e proteggerli ulteriormente da pioggia/umidità), lo zaino non dovrebbe pesare più del 15/20% del peso di chi lo indossa 😉

Abbigliamento: 

  • scarponi con suola Vibram (o simile, ma scolpita) e tomaia in Goretex (o simile, ma traspirante e isolante).  Si può preferire una scarpa alta che protegge maggiormente la caviglia o una più bassa che sia però in ogni caso con suola e tomaia adatta a percorsi escursionistici
  • giaccavento (meglio quelle leggere impermeabili, ma traspiranti e antivento, il cosiddetto “guscio” in Goretex)
  • giacca imbottita/piumino
  • cuffia in lana o pile
  • guanti in in pile o lana cotta
  • un pile leggero e un pile pesante
  • due t-shirt leggere e un paio intime (meglio in lana/misto lana)
  • pantaloni lunghi
  • un paio di calze da trekking di ricambio
  • indumenti caldi per la notte

Attrezzatura:

  • 1 borraccia per l’acqua (da 1lt)
  • pranzo al sacco per sabato e domenica. Per chi volesse è possibile ritirare presso la baita  a 7€ il pranzo pic nic per la domenica (segnalare se necessario in fase di prenotazione)
  • saccolenzuolo per il pernottamento in baita obbligatorio.
  • Sacco a pelo per il pernottamento consigliato, ma non obbligatorio (disponibili alcune coperte)
  • coprizaino per pioggia
  • fischietto da tenere sempre al collo, in caso di necessità il suo fischio si ode molto più lontano di qualsiasi urlo umano 😉
  • pila, meglio frontale
  • bacchette o bastoncini telescopici, non obbligatori, ma aiutano a ridurre l’affaticamento delle articolazioni soprattutto in discesa
  • mini kit pronto soccorso con farmaci personali, le nostre Guide hanno sempre pronto soccorso per gruppo, ma ogni partecipante è meglio porti quanto gli serve in ambito medico
  • coltellino multiuso
Weekend_baita_Valle_Rossa_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Foliage_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Salendo _Alpe_Corte_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Strada_bosco_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Pizzo_Arera_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa__Corna_Piana_Pizzo_Arera_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Neel_Basso_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Onde_geologiche_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Corna_Piana_Passicreativi
Weekend_baita_Valle_Rossa_Corno_Branchino_Passicreativi

Recensioni del viaggio

Ancora nessuna recensione.

Scrivi una Recensione

Valutazione